feed

Il Filo

Guida ai lavori Femminili: Tutto quello che si può realizzare con un Filo.

Uncinetto: Pippiolini e profili a pippiolini e varianti

Uncinetto Pippiolini

Ecco a voi altri tipi di pippiolini

PIPPIOLINO SEMPLICE STACCATO

Uncinetto

* Iniziate con 3 cat., quindi 1 m. b. nella prima cat. *. Rip. da * a * senza voltare il lavoro sino ad ottenere la lunghezza del capo che desiderate bordare.

PIPPIOLINO SEMPLICE SU MARGINE
Se vi attaccate a un bordo in tessuto (fig. 1)

Uncinetto

lavorate nel seguente modo: 1 m. bss. nel bordo per agganciarvi, * 3 cat., tornando su queste maglie lav. 1 m. b. nella 1″ cat.; saltate un trattino di stoffa e lav. 1 m. b.* Rip. da* a*. Se la puntina va eseguita su un lavoro a uncinetto sulla ultima riga lav.: * 2 m. b., 3 cat., 1 m. b. nella 1″ cat. * Rip. da* a*. Se ci si attacca a un lavoro a maglia (fig. 2)

Uncinetto

è consigliabile fare prima una riga a m. b. perché il lavoro non si arrotoli. Tutti i pippiolini che seguono possono essere eseguiti sia staccati che su lavoro a uncinetto o a maglia o in tessuto.

PIPPIOLINO ARROTONDATO

Uncinetto

* 4 cat., nella 2″ cat. lav. 1 m. a., nella T cat. lav. 1 m. alts *. Rip. da * a * senza voltare il lavoro, fino a raggiungere la lunghezza necessaria.

PIPPIOLINO A FOGLIE

Uncinetto

* 3 cat., 3 m. a. nella r cat. avviata *. Rip. da * a * senza voltare il lavoro, fino a raggiungere la lunghezza necessaria.

dippiù?