feed

Il Filo

Guida ai lavori Femminili: Tutto quello che si può realizzare con un Filo.

Fai da te; L’angolo del Relax, i cuscini che fanno un divano

I CUSCINI CHE FANNO UN DIVANO
Vi proponiamo un sistema economico per realizzare un comodo divano.

Cuscini-Divano

Bisogna innanzi tutto costruire una « base » che potrà essere in muratura, in legno, in legno rivestito in moquette, in piastrelle ecc. della lunghezza desiderata. La sua profondità invece dovrà essere fissa, cm 80, e questo per permettere a chi è seduto di stare comodo.

I cuscini che formano lo schienale dovranno avere la misura di circa cm 65 di larghezza per cm 45 di altezza, mentre quelli che formano il sedile del divano dovranno misurare cm 80 di altezza per cm 65 di larghezza.
Qualunque tessuto è adatto per confezionare un divano di questo tipo: dalla tela grezza, al tessuto jeans, dal satin, al rasatello di cotone, alle cotonine provenzali a fiorellini, alla grossa tela a strisce del tipo usato per le tende da sole.
Naturalmente la scelta del tessuto dipende dall’arredamento

I CUSCINI CHE DIVENTANO UNA POLTRONA
Spesso abbiamo il problema di dover disporre di posti a sedere « mobili », che non siano ingombranti ma riponibili e all’occasione trasformabili.

A questo proposito vi suggeriamo un’idea: sono quattro cuscini identici, legati tra di loro in modo tale da assumere posizioni diverse e diventare un sedile per due persone, un materasso o una poltrona.

Il tessuto nel quale realizzarli deve essere resistente: la tela Olona, il velluto, il cotone provenzale o la tela scozzese andranno benissimo.
Potete ricoprire tutti e quattro i cuscini con lo stesso tessuto oppure in tessuti fantasia a colori e motivi diversi.
Bella anche la versione double-face: su un lato ricopriteli con un tessuto e sul lato opposto con un altro in tinta contrastante.  Avrete così sempre due soluzioni diverse da accostare al vostro arredamento.
Per i quattro cuscini occorrono m 5,50 di tessuto alto cm 80. In più dovrete farvi tagliare quattro pezzi di gommapiuma (m. r), di cm 50x50x12. Per poter confezionare quattro cuscini, tagliate 8 quadrati di tessuto ognuno di cm 54 di lato (cm 50 più cm 2 da ogni lato per le cuciture); 2 strisce lunghe ognuna cm 204 e larghe cm 16; 4 strisce di cm 104 e larghe cm 16 (queste strisce vanno unite a due a due per formare le altre due strisce di cm 204 e questo per sfruttare al massimo il tessuto); 10 strisce di tessuto cucite in doppio spessore lunghe cm 6 e larghe cm 3. Queste ultime serviranno da « cerniere »: terranno cioè uniti i cuscini tra di loro, ma lasceranno la possibilità di ripiegarli l’uno sull’altro.

Cuscini-Divano

Per confezionare il primo e lo ultimo cuscino procedete nel seguente modo. Unite la striscia ad un quadrato cucendola lungo tutto il margine, all’interno di cm 2. Unite i due lati corti della striscia. Cucite quindi l’altro quadrato, completando così la fodera del cuscino; la cucitura va fatta su tre lati, ii terzo verrà lasciato aperto per poter inserire l’imbottitura e le linguette che uniranno un cuscino all’altro. Per i cuscini intermedi i lati da lasciare aperti per poter inserire le linguette saranno due: il primo sulla faccia di sopra del cuscino, l’altro dalla parte opposta, ma sulla faccia sottostante.
A questo punto disponete i cuscini l’uno di seguito all’altro, facendo coincidere le aperture. Segnate i punti in cui vanno attaccate le linguette, inserite le e cucite i lati aperti.

dippiù?