Maglia: orli

ORLO ORIZZONTALE

orlo orizzontale

orlo orizzontale1


Lav. alcuni f. a m. rasata, tanti quanto desiderate che sia alto l’orlo; poi lavorate 1 f. a rov. sul dir. lav. Da qui proseguite normalmente col punto scelto. A lavoro terminato piegate l’orlo verso l’interno lungo il f. rov. Cucite a punto sopraggitto ciascuna maglia con la sua corrispondente sul rovescio. (Se temete che l’orlo slabbri, lavoratelo con ferri più sottili)

ORLO VERTICALE CON MAGLIE PASSATE

orlo verticale con maglie passate

 

Sceliete il punto in cui desiderate piegare il lavoro. La m. che vi si trova viene passata senza lavorarla in ogni f. Sul dir. del lav. Term. it lav, piegando lungo questa linea in rilievo e cucite con un punto nascosto.

ORLO VERTICALE CON MAGLIE RIPRESE

orlo verticale con maglie riprese


Si usa quando l’orlo non è stato previsto fin dall’inizio. Riprendete le maglie della cimosa e lav. alcuni f. a m. rasata, tanti quanto desiderate che sia alto l’orlo. Intrecc. e ripiegate.

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *